Antonio Mattone

E adesso la palla passa a me, presentazione con Raffaele Cantone. Lunedì 5 novembre al Circolo Posillipo

Lunedì 5 novembre, alle ore 18.30, nella Sala d’oro al merito sportivo del Circolo Nautico Posillipo a Napoli (via Posillipo, 5), presentazione del libro “E adesso la palla passa a me” di Antonio Mattone (Guida Editori). Dopo i saluti del Presidente del circolo Enzo Semeraro, con Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione, si affronterà il tema “Napoli e la violenza giovanile”. Seguirà un dibattito con la partecipazione del pubblico, presente

Forum di Segni dei tempi, Pastorale carceraria e Comune con Antonio Mattone: "E adesso la palla passa… a tutti"

Grande partecipazione nel Palazzo Migliaresi del Rione Terra, a fine ottobre, per la presentazione del libro “E adesso la palla passa a me – malavita, solitudine e riscatto nel carcere”, di Antonio Mattone, direttore dell’Ufficio per la pastorale del lavoro della diocesi di Napoli e referente in Campania per la Comunità di Sant’Egidio. L’incontro, che s’inserisce tra i forum tematici promossi da Segni dei tempi, è stato realizzato con l’Ufficio

“E adesso la palla passa a me” di Antonio Mattone. Il vescovo e il sindaco di Pozzuoli partecipano alla presentazione del libro

“E adesso la palla passa a me” è la frase che un detenuto scrive in una lettera inviata ad Antonio Mattone, direttore dell’Ufficio di pastorale sociale e del lavoro della diocesi di Napoli, esperto ed autore di numerosi editoriali pubblicati su “Il Mattino”, impegnato nella Comunità di Sant’Egidio che, ininterrottamente dal 2006, visita ogni settimana i detenuti del carcere di Poggioreale e di altri penitenziari italiani. “E adesso la palla