Carlo Acutis l’«amico di Gesù» che credeva nel web. Sabato 9 novembre incontro con i giovani a Pozzuoli

Sabato 9 novembre, nell’auditorium del Seminario maggiore di Pozzuoli, alle ore 11, l’Ufficio diocesano per la pastorale giovanile organizza l’incontro sul “Venerabile” servo di Dio, Carlo Acutis, “Giovane… e amico di Gesù”. La vita del giovane studente Acutis non è estranea alla diocesi puteolana. Durante la quaresima del 2017, con il vescovo, monsignor Gennaro Pascarella, la testimonianza della sua fede è stata presentata ai giovani cresimandi. «Tutti nascono come originali,

Il dialetto è una risorsa, salviamolo. Papa Francesco: «E’ il linguaggio familiare dell’amore utile, anche per trasmettere la fede»

Gli italiani, fino al tempo della omologazione mediatica da parte di Mamma Rai, si esprimevano quasi unicamente in dialetto. Dopo appena mezzo secolo o poco più, il numero dei nostri connazionali che utilizzano ancora il dialetto si è ridotto agli infimi termini, fino a quasi scomparire in tutto il Paese. Un chiaro segnale di rischio di estinzione di una ricchezza collettiva, tanto da far scendere in campo su questo argomento

Trianon Viviani. Marisa Laurito è il nuovo direttore artistico designato dalla Fondazione teatrale

È Marisa Laurito il nuovo direttore artistico del Trianon Viviani per il triennio 2020/2022. La popolare attrice è stata nominata oggi dall’assemblea dei soci fondatori, «in funzione del [suo] progetto organico del teatro Trianon Viviani quale polo di riferimento per la promozione e valorizzazione della musica napoletana, del teatro musicale napoletano e della canzone tradizionale napoletana». Laurito sarà, quindi, la prima donna che ricoprirà il ruolo che dal 2006 –

Scarica il pdf di Segni dei Tempi. Sfoglia il giornale di novembre 2019.

Scarica il pdf di Segni dei Tempi. Sfoglia il giornale di novembre 2019. In questo numero: – I “benaltristi”: non si può rifiutare il tema ambiente con la scusa che ci sono altri problemi (P. Natale) – Alluvioni lampo nei Campi Flegrei, è colpa di… Ischia (A. Mazzarella) – Dopo il Sinodo, nel direttorio pastorale l’amore sapienziale (F. Cutolo) – In Africa il villaggio delle Piccole Suore Missionarie (C. Biondi)

Monsignor Silvio Padoin è tornato alla casa del Padre. Così diceva di Pozzuoli: “È la diocesi più bella del mondo”

Monsignor Silvio Padoin, vescovo emerito di Pozzuoli, è morto alle 3.30 nella sua terra natale. Nato a Pieve di Soligo (Treviso), diocesi di Vittorio Veneto, l’11 aprile 1930. Ha compiuto i suoi studi filosofici e teologici nel Pontificio Seminario Romano Maggiore. Nella Pontificia Università Lateranense ha conseguito la licenza in Teologia e nella stessa Università, ha frequentato i corsi giuridici conseguendo la licenza in Utroque lure. Ordinato presbitero il 9

Il progetto NBM2 dell'Istituto Superiore Pitagora di Pozzuoli, eccellenza alla Maker Faire 2019 di Roma

Il progetto “Next Braille Machine 2.0” (NBM2) degli allievi dell’Istituto Superiore Pitagora di Pozzuoli è stato al centro dell’attenzione del ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti, alla fiera di Roma, nella VII edizione di “Maker Faire 2019”. Il progetto dell’istituto scolastico affronta il tema della disabilità visiva mettendo a fuoco esperienze e conoscenze, maturate negli anni con approfondimenti sulla robotica. La soluzione ideata e realizzata dal team di studenti flegrei prevede l’utilizzo

L'associazione "L'occhio greco" lancia un SOS per l'antico basolato di Miseno davanti la chiesa San Sosso

Miseno, una delle più antiche frazioni del comune di Bacoli, dove faceva capo la gloriosa flotta navale romana, oggi rischia di perdere la sua antica identità. Da un mese e oltre purtroppo sono stati effettuati dei lavori stradali che hanno comportato la rimozione temporanea dei bellissimi basoli antistanti la splendida chiesa Santa Maria delle Grazie e San Sosso martire. Come da capitolato, le ditte dovevano ripristinare la strada, dapprima con

La Grotta del Cane di Agnano "fonte sorgiva che sanava lo spirito", incontro sabato 12 ottobre nel Museo del Mare a Napoli

Sabato 12 ottobre, alle ore 10, nel Museo del Mare a Napoli (via di Pozzuoli, 5 – Bagnoli), si terrà l’incontro su “La Grotta del Cane di Agnano. Fonte sorgiva che leniva il dolore e sanava lo spirito”. L’evento vedrà coinvolti studiosi e appassionati per rivalutare la famosa cavità ubicata nei pressi delle antiche mura greche.   ***   Questo il programma degli interventi, dopo i saluti del direttore del

Lunedì 8 ottobre, a Napoli conferenza stampa di presentazione della #Partita del futuro

Lunedì 7 ottobre, alle 10,30, nella  Basilica “Incoronata Madre del Buon Consiglio”, in via Capodimonte 13,  si terrà la conferenza  stampa di presentazione della “#Partita del futuro”, organizzata dall’Associazione ONLUS “Centro di Cultura e Studi G. Toniolo di Torino  ed in collaborazione con Regione Campania, Comune di Napoli, AIDP, UCID, Confcooperative, Università campane, Ufficio Scolastico Regionale, Festival DSC, Curia Diocesana e BCC  per celebrare il centenario della morte del Beato

Poliziotto originario di Pozzuoli ucciso a Trieste, il sindaco: «Addolorato. Pozzuoli perde uno dei suoi figli migliori»

«Con sommo dolore ho appreso della morte di due poliziotti a Trieste. Uno di loro, Pierluigi Rotta, è un nostro concittadino. Pozzuoli perde uno dei suoi figli migliori. Notizie che mai vorremmo sentire. Chi sceglie di servire lo Stato è un eroe dei giorni nostri che con spirito di abnegazione porta avanti una missione a difesa della collettività. Tutta la mia vicinanza alla famiglia di Pierluigi e a quella del