La chiesa Maria Regina della Pace a Quarto diventa Santuario Mariano diocesano

Domenica 9 giugno, alle ore 19.30, il vescovo, monsignor Gennaro Pascarella, presiederà la solenne concelebrazione eucaristica nella parrocchia Maria Regina della Pace a Quarto e darà lettura del decreto di erezione del nuovo Santuario Mariano diocesano. Il decreto di erezione è stato emesso il 2 giugno, sesto anniversario della posa della prima pietra del complesso parrocchiale.

Vogliamo ricordare che il Codice di Diritto Canonico, al can. 1230, definisce così il santuario: “Con il nome di santuario si intendono la chiesa o altro luogo sacro ove i fedeli per peculiare motivo di pietà, si recano numerosi in pellegrinaggio con l’approvazione dell’Ordinario del luogo“.
Il santuario mariano, infatti, rappresenta una chiesa o un luogo sacro dove affluiscono numerosi fedeli, con l’intenzione peculiare di esprimere la loro pietà e devozione, facendo un pellegrinaggio al luogo sacro (dove si offrono e si partecipano, come dice il can. 1234, “con maggiore abbondanza i mezzi della salvezza” cioè annunzio con diligenza della parola di Dio; incremento opportuno della vita liturgica e soprattutto della celebrazione dell’Eucarestia e della penitenza, cura della sana forma della pietà popolare), a seguito dell’approvazione dell’Ordinario del luogo.

Per vivere intensamente questo evento, la comunità della parrocchia Maria Regina della Pace, guidata da don Fabio De Luca, ha organizzato una serie di momenti culturali e di riflessione, con serate di spiritualità e preghiera.

 

***

Programma completo delle giornate di preparazione alla celebrazione, dal 31 maggio.

Programma regina della pace