La scuola costruisce un ponte fra Napoli e Ischia

Giovedì 30 marzo, alle ore 10.30, nell’ambito del Progetto “Teatriamo” finanziato dal Miur, l’ I.c. di Forio d’Ischia, su iniziativa della Dirigente scolastica Maria Chiara Conti, dopo i successi ottenuti ad Ischia e a Roma, ha organizzato una replica per le scuole napoletane dello spettacolo-musical “I Promessi sposi” che si terrà presso il Teatro Mediterraneo.

Lo spettacolo, che è un adattamento del celebre musical di Michele Guardì e vedrà in scena gli alunni delle classi prime e seconde della scuola media dell’I.c. di Forio d’Ischia, è già sold-out e avrà come ospiti d’onore oltre 800 alunni, provenienti da diversi Istituti scolastici: l’I.c. “A. Gabelli” di Napoli, l’I.c. “Fiorelli”, il 38° Circolo didattico “Quarati”, l’I.c. “Silio Italico” , l’I.c. “Neghelli”, il 71° Circolo didattico “Aganoor Marconi” e l’I.p. “Il cigno” di Caserta.

Lo spettacolo vede gli alunni impegnati in un musical abilmente diretto dal Maestro Gaetano Maschio che ha saputo trasformare l’opera di Alessandro Manzoni in uno spettacolo a tratti anche divertente, riuscendo così ad avvicinare gli alunni alla tradizione letteraria italiana.