Premio all’Istituto Falcone di Pozzuoli al G7 dei Ministri dell’Agricoltura, unica scuola del Sud Italia

“Faccio i complimenti agli alunni dell’Istituto agrario Falcone di Pozzuoli che sono stati selezionati a livello nazionale, unica scuola dell’Italia del Sud, per un progetto di buone pratiche agroalimentari. Tra questi, il giovane Vincenzo Capone è stato premiato direttamente dal ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina. È un riconoscimento che ci rende orgogliosi”. A dirlo è il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia dopo aver appreso della partecipazione di una quinta classe dell’istituto tecnico agrario alla fase finale di Agrogeneration, nell’ambito del G7 dei ministri dell’Agricoltura, tenuto alcuni giorni fa a Bergamo. La selezione di progetti di buone pratiche è avvenuta tra tutti gli istituti agrari d’Italia e quello di Pozzuoli è stato scelto per il progetto “Il pomodoro cannellino flegreo protagonista nel mondo”. Il giovane premiato invece ha fatto parte di un gruppo formato da alunni di varie scuole agrarie italiane che si è aggiudicato il primo posto nella sfida di idee per nuove startup. Il progetto vincitore della competizione sarà finanziato direttamente dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
“È stata davvero una grande soddisfazione, questo non è il primo riconoscimento in ambito nazionale che riceve l’istituzione scolastica puteolana, a dimostrazione delle capacità formative ed educative che hanno le nostre scuole – ha dichiarato l’assessore alla Pubblica Istruzione Anna Attore – I complimenti vanno anche al preside Antonio Curcio e al corpo docenti”.
CS Mauro Finocchito