Redazione Segni dei Tempi

Neapolitan Gipsy Jazz a Terrazza Aruna di Bacoli, sabato 8 giugno

  Sabato 8 giugno, dalle ore 21,30, a Terrazza Aruna (in via Lord Hamilton, 2) a Bacoli (nei pressi del castello di Baia), si terrà “Terrazza in Jazz” – Neapolitan Jazz e cena vista Vesuvio. Dopo le degustazioni ci sarà il concerto dei “Quartieri Jazz Ensemble” ed il loro Neapolitan Gipsy Jazz, capitanati dal chitarrista dei quartieri spagnoli Mario Romano, Luigi Esposito al piano, Ciro Imperato al basso ed Emiliano

Due abbracci e due firme: Papa Francesco e il compimento del sogno di Giovanni Paolo II

Fra i recenti viaggi di Papa Francesco fuori dall’Italia si è dato poco rilievo a quello che è stato certamente un viaggio storico, quello fatto a Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti, dal 3 al 5 febbraio scorso, nell’ottavo centenario dell’incontro tra san Francesco di Assisi e il sultano al-Malik a Damietta, in Egitto, mentre era in atto la V crociata. È stata la prima volta che un papa

PAROLE IN LIBERTA': Lo stile sinodale per la Chiesa d’oggi

«Quod omnes tangit ab omnibus tractari debet», cioè: «Quello che riguarda tutti, dev’essere discusso da tutti». Già diverse volte ho richiamato questo principio che guidava la Chiesa nei primi mille anni della sua esistenza: potrei non ricordarlo oggi, dopo le due Assemblee Sinodali del 10 e del 17 maggio, dove laici, sacerdoti, religiosi e religiose hanno fatto una grande esperienza comunitaria di ascolto di ciò che lo Spirito dice oggi

Scarica il pdf di Segni dei Tempi. Sfoglia il giornale di giugno 2019

Scarica il pdf di Segni dei Tempi e sfoglia il giornale di giugno 2019. In questo numero: – Il documento sulla Fratellanza umana firmato dal Papa e dall’Imam. Francesco a Napoli il 21 giugno (Mariano Imperato) – PAROLE IN LIBERTA’: Lo stile sinodale per la Chiesa d’oggi (Pino Natale) – I giovani, la Chiesa e la ricerca della verità (Mario Viglietti) – Proseguono le Giornate per la famiglia (Carlo Lettieri)

Con la testa tra le nuvole. Il vento soffia forte? Occhio a non sostare sotto ai pini

Il vento è una delle fonti di energia su cui si concentra il maggiore interesse degli ambientalisti: è pulita, rinnovabile e la materia prima è a costo zero. Per millenni il vento è stato utilizzato per spingere le vele delle imbarcazioni e le pale dei mulini a vento; solo a partire dagli anni ’70 del secolo scorso lo sfruttamento dei venti ha avuto un nuovo impulso con la costruzione di

Corriamo nel mito. Domenica 2 giugno torna la mini maratona del Centro Sportivo Italiano intorno ai laghi Averno e Lucrino

Nel suggestivo scenario della conca che ospita i laghi Averno e Lucrino il prossimo 2 giugno verrà riproposta la podistica Corriamo nel Mito. La manifestazione si disputa ininterrottamente dal 2002 e costituisce un appuntamento canonico in prossimità dell’estate nell’area flegrea. Ad organizzare il Centro Sportivo Italiano di Pozzuoli che con costanza e continuità catalizza l’interesse per la gara, inclusa nel calendario regionale dell’ente blu-arancio. Si corre sulla distanza di 11,200

Il punto sulla legge 112: a Napoli Communion per il Dopo di Noi, Charitable Trust anche per disabilità non gravi

A che punto è l’attuazione della legge cosiddetta Dopo di Noi? Nata nel 2016 a tutela dei più deboli, la legge 112 ha introdotto, fra l’altro, il trust. Fiducia in inglese, il trust permette di vincolare alcuni beni a vantaggio di uno o più soggetti, delegandone l’amministrazione ad un terzo. Quest’ultimo avrà il compito di realizzare una serie di azioni vantaggiose per la persona che s’intende tutelare. Di solito il

La storia di Agnano come laboratorio per le scuole. Le tante risorse del geosito

«Nel corso degli ultimi anni sono passata molte volte da queste parti e in qualche occasione mi sono anche fermata. In tutta sincerità, del luogo conosco solo le terme e l’ippodromo». A parlare è una giovane insegnante, dai lineamenti delicati appena coperti dagli occhiali, in servizio in un istituto della “Città Metropolitana di Napoli”, il complesso di scuole da poco entrato in funzione ad Agnano. Dall’occasionale dialogo su Agnano, tra

In un convegno al Rione Traiano affrontata la questione Migranti: l’impegno dei Salettini e dei Medici di Strada

“Buona Politica, Servizio della Pace e la Questione Migranti. Un Uomo resta un Uomo”. Questo il tema del convegno che è stato organizzato a fine marzo dalla parrocchia Madonna Riconciliatrice de la Salette nel Rione Traiano di Soccavo, insieme a Medici di Strada e alla parrocchia SS. Trinità di via Tasso. La mattinata è stata aperta con i saluti del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, che ha ricordato la

Riconoscere al malato la piena dignità di persona. L’esperienza della Comunità Sacra Famiglia GeMaGi

Occorre riconoscere al malato la piena dignità di persona. Cristo, identificandosi con il malato, conferisce a chi soffre una dignità umana non da tutti riconosciuta. Non a caso Papa Francesco contrasta l’attuale “mentalità dello scarto”. Ecco l’importanza di educare i giovani al volontariato, ad accudire i malati, perché è un’esperienza molto forte che risveglia le belle emozioni dell’uomo. Il segreto della nostra felicità è nel far felici gli altri, ricordandoci