Avvio della Scuola di formazione teologica per laici della Diocesi di Pozzuoli

Lunedì 3 ottobre, nell’Auditorium “Card. Castaldo” a Pozzuoli (via Campi Flegrei, 12 – Villaggio del Fanciullo), alle ore 18.30, si terrà l’incontro d’inizio corso per tutti gli iscritti alla Scuola di formazione teologica per laici. Nell’occasione il vescovo, monsignor Gennaro Pascarella, consegnerà i diplomi a coloro che hanno terminato la scuola.

La scuola è articolata in cinque anni: un anno propedeutico e tre anni con corsi di teologia, suddivisi in due poli (zona orientale della diocesi, con le foranie Pozzuoli 1 e 2, Bacoli, Monte di Procida e Quarto; zona occidentale, con le foranie Bagnoli, Fuorigrotta, Pianura, Soccavo); un anno di approfondimento nei quattro ambiti della pastorale: catechesi, liturgia, carità e cultura.

Le lezioni dell’anno propedeutico si terranno: per il polo orientale, il mercoledì a partire dal 17 ottobre nella Chiesa di San Marco (via Roma, 50 a Pozzuoli), dalle ore 18.30 alle 20.30; per il polo occidentale, il lunedì a partire dal 1o ottobre nella Casa Sacri Cuori (via Cumana, 50 a Fuorigrotta), dalle ore 17.30 alle 19.30.

Il primo, secondo e terzo anno gli incontri saranno realizzati nel Villaggio del Fanciullo per il polo orientale (dalle ore 18.30 alle 20.30), nella Casa Sacri Cuori per il polo occidentale (dalle ore 17.30 alle 19.30). Queste le date di avvio delle lezioni: primo anno da mercoledì 12 ottobre; secondo anno, da venerdì 14 ottobre; terzo anno, da giovedì 13 ottobre.

L’anno di approfondimento si terrà nel Villaggio del Fanciullo (dalle ore 18.30 alle 20.30) a partire da lunedì 17 ottobre (i primi dieci incontri saranno in forma unitaria).