Concerto di musica Unbreakable Studio per sostenere il progetto dello Bioscanner in memoria di Lia Di Francia

Si svolgerà il 30 dicembre alle 17,30 presso gli Hotel Gli Dei di Pozzuoli il concerto della scuola di musica UNBREAKABLE STUDIO con la partecipazione del coro ARCOBALENO DI NOTE. L’evento ha lo scopo di raccogliere fondi per il progetto “Un ponte verso il Bioscanner” in memoria di Lia Di Francia, giovane guerriera puteolana che ha dedicato gli ultimi anni della sua giovane vita ad approfondire i diritti dei malati di cancro, talvolta calpestati dalla disinformazione.
Il progetto prevede l’uso del Bioscanner, eccezionale strumento diagnostico inventato dal fisico Clarbruno Vedruccio, capace di individuare in maniera precoce il tumore della vescica e della prostata. Esso è in uso presso lo studio del medico volontario, dott.ssa Antonella Cicale. Il progetto è nato nel 2014 dopo una pubblica sottoscrizione, con la quale si realizzò l’ambizioso obiettivo dell’acquisto dello strumento validato dal Servizio Sanitario Nazionale.
La serata prevede l’esibizione del coro Arcobaleno Di Note in un repertorio di musica anni ‘70, intervallati dal Duo Grazia e Franco e con la partecipazione straordinaria di Franco Testa e Ilva Primavera. All’iniziativa ha aderito la campionessa mondiale di apnea Mariafelicia Carraturo.