Carlo Lettieri

Fake news, l’incubo della informazione. Il presidente dei giornalisti campani analizza un fenomeno in crescente espansione

Articoli redatti con informazioni inventate. Questa la traduzione corretta di fake news, ciò che è diventato un incubo non solo per il mondo dell’informazione, ma per l’opinione pubblica mondiale e per alcune democrazie. Chi sostiene che siano sempre esistite non ha tutti i torti, ma il punto è che, trasportate dalla carta stampata al web, hanno un effetto moltiplicatore devastante. La novità, ciò che rende pericolosissima l’attuale evoluzione, è proprio

Maratonina a Soccavo per la Giornata del Fanciullo, organizzata dalla parrocchia N.S. di Fatima

Sabato 11 maggio, alle ore 9.30, appuntamento nella piazza antistante della parrocchia Spirito Santo e Nostra Signora del sacratissimo Rosario di Fatima (via Piave, 69 a Soccavo), per la Maratonina. Partenza alle ore 10 per la Passeggiata a passo libero. La maratona arriverà nel piazzale antistante la scuola media Bracco, dove verranno proposti giochi popolari per i bambini. L’iniziativa, organizzata dalla parrocchia guidata da padre Dimiccoli Giovanni, dei Dehoniani, s’inserisce

Scarica il pdf di Segni dei Tempi. Sfoglia il giornale di maggio 2019

Scarica il pdf di Segni dei Tempi e sfoglia il giornale di maggio 2019. In questo numero: –    La storia maestra di vita: il passato per costruire il futuro (Pino Natale) –    Le fake news: l’Ordine dei Giornalisti e la verifica delle notizie (Ottavio Lucarelli) –    Il Papa e la Giornata delle Comunicazioni Sociali (Carlo Lettieri) –    Violenza on-line, un patto educativo (Carlo Lettieri) –    I migranti e i cristiani, un convegno alla Salette di

“Sono rinata. Testimonianza di salvezza”. Nel Teatro Dehon, presentazione del nuovo libro di Mariangela Calcagno

Sabato 4 maggio, presentazione del nuovo libro di Mariangela Calcagno, “Sono rinata. Testimonianza di salvezza” (edizione Slahom). Appuntamento nel Teatro Dehon, parrocchia Spirito Santo e Nostra Signora di Fatima, in via Piave, 69. “La storia di Angela – ha sottolineato il cardinale Angelo Comastri – diventata Mariangela l’8 dicembre 2010, racconta un miracolo: Dio abita anche nel dolore… e con Lui il dolore non è più dolore, perché la carezza

Una città crocifissa che anela a risorgere. La vera Pasqua si realizzerà quando riusciremo a vincere la rassegnazione

Acerra «non può fermarsi al Venerdì santo» ma anela a «risorgere» alla vera Pasqua, che si realizzerà «quando tutti parteciperemo allo sviluppo della nostra città, vincendo la rassegnazione e non voltandoci dall’altra parte; quando le forze sane di questa città si metteranno insieme per la rinascita del territorio; quando sarà fatto tutto il possibile per la salute dei cittadini». E sarà Pasqua anche «quando le scuole, le biblioteche, i centri

San Castrese e Sant'Artema conquistano il "Torneo di Pasqua" del calcio a cinque del Csi flegreo

I giovani degli oratori  San Castrese di Quarto e  Sant’Artema di Monterusciello si sono imposti  nel “Torneo di Pasqua”, manifestazione di calcio a cinque organizzata dal Centro Sportivo Italiano di Pozzuoli. Nella tre giorni che si è svolta sui campi degli oratori Divino Maestro e San Castrese a Quarto,  giovani e giovanissimi delle realtà oratoriali della Diocesi di Pozzuoli si sono confrontati in tre tornei paralleli riservati alle categorie Under

Etica e informazione, corso di formazione a Napoli per i 60 anni dell'Unione Cattolica Stampa Italiana

Giovedì 2 maggio, dalle ore 9.30 alle 13.30, nel Salone dell’Arcidiocesi di Napoli (Largo Donnaregina, 23), si svolgerà il corso di formazione “Etica e Informazione”. L’evento è organizzato dall’Ordine regionale dei giornalisti della Campania insieme all’Ucsi (Unione Cattolica Stampa Italiana) Campania, in occasione dei 60 anni dell’Ucsi nazionale. Il corso di formazione è stato accreditato sulla piattaforma Sigef con crediti formativi per i giornalisti. Intervengono il presidente dell’Ordine nazionale dei

Concorso per studenti sul pensiero di Giuseppe Toniolo entro il 30 aprile

La Fondazione Nazionale di Studi Tonioliani della Campania, sotto l’egida della presidenza nazionale retta dal professor Romano Molesti, in collaborazione con l’Associazione culturale Prometeo di Torre del Greco promuove la seconda edizione del bando di concorso del Premio “Giuseppe Toniolo”. Il concorso, sul tema “Economia sociale e il pensiero di Giuseppe Toniolo”, è riservato agli studenti delle scuole secondarie di primo grado e agli studenti degli ultimi tre anni degli

Saharawi, popolo senza terra. Convegno a Palazzo Migliaresi nel Rione Terra di Pozzuoli

Domani 12 aprile, alle ore 16, il palazzo Migliaresi nel Rione Terra di Pozzuoli ospiterà il convegno “I Saharawi, il popolo senza terra”. I lavori saranno aperti dal sindaco Vincenzo Figliolia che ha patrocinato l’evento promosso dall’associazione Bambini senza confini onlus, guidata dal presidente Fulvio Rino. L’associazione, in collaborazione con la Tiris onlus, è impegnata nel progetto di accoglienza estiva bambini saharawi ambasciatori di pace, che vede crescere in maniera

CON LA TESTA TRA LE NUVOLE: Le gobbe della luna “buciarda” ci indicano est e ovest

È sempre più difficile orientarsi di notte con la stella polare in città per la presenza del cosiddetto inquinamento luminoso urbano che impedisce di identificare bene le costellazioni e le singole stelle. Un metodo alternativo e molto più semplice è l’orientamento con la Luna, purché non sia piena o nuova. Quando la parte bianca della Luna, la cosiddetta gobba, ha la forma di una grande C, essa è decrescente mentre