In evidenza SF

Il desiderio di una Pastorale integrata. Annuale incontro degli uffici della diocesi di Pozzzuoli con il vescovo

Ad inizio del mese di settembre, come ogni anno, si è svolto l’incontro dei responsabili di tutti gli uffici diocesani dei quattro ambiti pastorali: Regale, Profetico, Sacerdotale, Culturale (espressione rispettivamente dell’Amore condiviso, dell’Amore proclamato, dell’Amore celebrato, e dell’Amore sapienziale). Gli operatori si sono riuniti nel Centro di spiritualità “Don Giustino” a Pianura, insieme al vescovo di Pozzuoli    , monsignor Gennaro Pascarella. I lavori sono stati strutturati in due giornate, con

La missione di Mario Sirpettino per i Campi Flegrei: memoria e denuncia

La scomparsa di Mario Sirpettino ai primi di agosto ha ricevuto tante testimonianze di stima e di affetto: il “professore” (non lo era, ma è significativo che nelle cronache sia stato ricordato con questo appellativo, insieme alle note qualifiche di giornalista e scrittore) ha ricevuto l’ultimo saluto nella chiesa di San Luca e Santi Eutichete e Acuzio ad Arco Felice, non lontano dalla casa di Lucrino dove viveva. Chi scrive

Il pellegrinaggio dei giovani della Diocesi di Pozzuoli in Terra Santa dal 7 agosto, con Cristo "pietre vive"

Da mercoledì 7 a mercoledì 14 agosto un gruppo di 41 giovani della nostra diocesi partirà per un pellegrinaggio in Terra Santa. L’evento si inserisce nel calendario dell’Ufficio diocesano per la pastorale giovanile, guidato da don Mario Russo. Un nuovo interessante itinerario viene proposto ai giovani… un viaggio intenso, ricco di cultura e soprattutto di preghiera, nei luoghi più significativi della vita di Gesù, dalla Sua nascita alla Resurrezione, dalla

Incontro residenziale estivo sul tema “Il Diacono e l’Eucaristia”, con il vescovo Gennaro Pascarella

Anche quest’anno si è svolto l’incontro residenziale estivo dei diaconi permanenti, insieme al vescovo monsignor Gennaro Pascarella e al delegato responsabile, don Franco Bartolino. Un appuntamento nel quale ormai da diversi anni si raggiunge un clima di sincera cordialità e affettuosa familiarità, sostenuti da un forte desiderio di “fare comunione” e di sentirsi “uniti come fratelli in Cristo, senza distinzione di ruoli e compiti”. Familiarità favorita dalla presenza quasi completa

L'educazione all'ascolto. Dal vescovo Pascarella le indicazioni per la revisione delle linee pastorali a 10 anni dal Sinodo

La Chiesa di Pozzuoli sta impegnando tutte le proprie energie nella ripresa di quanto scaturito dal Sinodo diocesano, soprattutto grazie allo slancio dato dal vescovo, monsignor Gennaro Pascarella, per una revisione delle linee pastorali che sono state tracciate oltre dieci anni fa. Da dove ripartire? Innanzitutto dal senso della comunità e dalla missione evangelizzatrice a cui viene chiamata ogni parrocchia e ciascun credente. Un’azione che deve caratterizzare, partendo dall’agire quotidiano,

C'era una volta la “Torre di Pulcinella” tra “Le Fumose” di Lucrino

Dai commenti dei nostalgici frequentatori di Lucrino spesso emerge il ricordo della “Torre di Pulcinella” che s’alzava al largo del Lido Napoli. Era questa ciò che restava di una meda; un segnale navale affiorante in superficie, simile a un semaforo senza luci. Le meda, oggi spesso sostituite da boe galleggianti, sono utili ad individuare un allineamento, quale la rotta di entrata in un porto, ma anche la presenza di secche,

Al Fusaro una parrocchia di frontiera in un capannone, punto di riferimento e di dialogo per i giovani

Via Fusaro, frazione di Bacoli. Lungo la strada che porta alla Casina Vanvitelliana, edificio che costituisce una delle più raffinate produzioni settecentesche, troviamo diverse attività commerciali. Al civico numero 11, nascosta dietro una salumeria e un negozio di articoli per feste, si trova la chiesa “Maria SS. Annunziata, S. Cristina e S. Giuliana”. Eppure, quell’edificio di culto, costituito da una sorta di capannone molto poco rifinito, rappresenta un punto di

Povertà, la Chiesa risponde con beni e servizi. Il riciclaggio che aiuta i bisognosi

Il riciclo dei capi di abbigliamento è uno dei più importanti modi per dare una seconda vita alle cose. Sono sempre di più le persone che chiedono come e dove depositare gli abiti usati da donare alle persone bisognose. Secondo i dati elaborati dal dossier “Povertà in attesa. Rapporto 2018 su povertà e politiche di contrasto in Italia” curato da Caritas Italiana, la povertà economica rappresenta con il 78% il

Il programma delle Giornate per la famiglia promosse dal Consultorio diocesano a Pozzuoli

Viviamo in un’era che sempre più rinuncia alla piacevolezza e ai benefici della conversazione “faccia a faccia” lasciandosi attrarre dalle tecnologie digitali con gli scambi di sms, con le faccine degli emoticon, con i contatti superficiali dei social. Viviamo costantemente in un “altrove digitale”, che invade nei modi più disparati la nostra reale quotidianità. Anche in casa, parliamo con qualcuno, ma nel frattempo diamo un’occhiata allo smartphone, che viene custodito

Piccoli reati crescono: dall’alcool ai film su Internet. E c’è chi sconta il servizio sociale nelle parrocchie

«Il carcere? Non è la sola possibilità che i condannati per reati minori hanno a disposizione. Non è sempre la porta della galera che si apre per alcuni tipi di condannati. Molti possono svolgere un servizio alternativo nelle nostre parrocchie». Parla Antonio Altieri, ex dipendente del comune di Pozzuoli, ora pensionato e collaboratore di don Fernando Carannante direttore della pastorale carceraria. Altieri dal 2012 segue in prima persona tutte le