Debutto flegreo per Tam Tam Basket. Sabato 11 novembre nel palasport di Monte di Procida

Tam Tam Basket, la squadra formata da ragazzi figli di immigrati, messa su da Massimo Antonelli, ha avuto il via libera a partecipare a manifestazioni ufficiali della Fip (Federazione Italiana Pallacanestro). Il debutto ufficiale del team avverrà sabato 11 novembre, alle ore 18, nel palasport di Monte di Procida contro una squadra Under 14 di Pozzuoli, la Virtus.

Sarà quindi la terra flegrea ad ospitare la prima uscita ufficiale degli ‘scugnizzi di colore’ un gruppo di ragazzi nati in Italia e che frequentano tra Licola e Castelvolturno le scuole italiane, che Antonelli, ha raccolto da un anno a questa parte ed indirizzati ad occupare il tempo libero giocando a basket.

Ritenuti dall’attuale legge italiana ‘stranieri’ benchè nati sul nostro territorio, non potevano costituire tutti insieme una squadra in quanto le norme Fip prevedono per i campionati giovanili al massimo due stranieri a referto. La battaglia condotta da Antonelli, stella negli anni settanta di Bologna e Napoli, ha consentito allo sport italiano, nel caso alla Federbasket, di riconoscere cittadino italiano chi è nato sul nostro territorio. Al momento, mancando una legislatura in proposito, il CONI ha preteso che i ragazzi immigrati iscritti a manifestazioni ufficiali, devono aver frequentato almeno per cinque mesi la scuola italiana.

Poi la squadra farà il suo debutto ufficiale nel campionato Under 14, giocando sabato 18 novembre, alle ore 18, nel palazzetto di Castelvolturno.

Giovanni Moio