Domenica 29 gennaio, a Soccavo veglia diocesana per animatori ed educatori nel ricordo di don Bosco

 

Domenica 29 gennaio, alle ore 19, nella parrocchia Santi Apostoli Pietro e Paolo a Soccavo (Via Filippo Bottazzi, 27), il vescovo di Pozzuoli, monsignor Gennaro Pascarella, presiederà la Veglia diocesana per gli animatori e gli educatori dei gruppi giovanili, animata da don Fabio Bellino, delegato di Pastorale Salesiani dell’Italia Meridionale.

La veglia, organizzata dall’Ufficio diocesano per la pastorale giovanile e dal Servizio diocesano oratori, viene realizzata in preparazione della festa di San Giovanni Bosco, “Padre e Maestro dei giovani”, così come fu definito da Giovanni Paolo II. La memoria liturgica del fondatore delle Congregazioni dei Salesiani e delle Figlie di Maria Ausiliatrice, infatti, ricorre il 31 gennaio di ogni anno (nel giorno del ricordo della morte del santo, avvenuta il 31 gennaio 1888).

L’evento, intitolato “Nella mia vita ho sempre avuto bisogno di tutti” (riprendendo proprio una frase di don Bosco), sarà accompagnato dal gruppo musicale “DB choir”, del movimento giovanile salesiano del Sud Italia.

In conclusione della veglia, il vescovo conferirà il mandato educativo a quanti sono impegnati nel difficile compito di animatori ed educatori dei gruppi giovanili, nelle parrocchie, associazioni, gruppi e movimenti.