Gara del Pennone a Mare e fuochi d’artificio, martedì 15 agosto a Pozzuoli

Martedì 15 agosto, in occasione della Festa dell’Assunta, si ripete a Pozzuoli la tradizionale gara del “Pennone a Mare”, che vede i pescatori della città flegrea gareggiare su un palo insaponato lungo tredici metri per afferrare le tre bandierine poste alla sua estremità. L’evento, organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Pro Loco di Pozzuoli, avrà luogo sul Molo Caligoliano a partire dalle ore 16. Sono quindici i pescatori che si sfideranno in una gara iscritta nella tradizione ultrasecolare della comunità puteolana. Una festa popolare dedicata ogni anno alla Madonna protettrice dei pescatori, che sfilerà in processione per le vie del centro storico dopo la santa messa prevista per le ore 18:30 nella chiesa dell’Assunta a Mare.
A conclusione della giornata, alle ore 22 circa, in deroga al divieto di esplosione di fuochi d’artificio su tutto il territorio comunale disposta per la presenza di “un evento liturgico e folcloristico fortemente sentito” dalla comunità puteolana, ci sarà uno spettacolo pirotecnico, con punto di lancio dal Molo Caligoliano, organizzato sempre dall’amministrazione comunale.