La famiglia che genera e accompagna all’Amore. Incontro formativo martedì 9 aprile a Pozzuoli

Martedì 9 aprile, dalle ore 18.30 alle 20.30, nell’auditorium del Villaggio del Fanciullo a Pozzuoli, si svolgerà l’ultimo incontro del percorso formativo  organizzato dall’Ufficio diocesano per la pastorale della famiglia e della vita, insieme all’Ufficio diocesano per la pastorale giovanile.

La famiglia nell’attuale contesto sociale – hanno sottolineato gli organizzatori – sembra affrontare un momento di forte difficoltà. Per questo non si parla di famiglie perfette o di realtà ideali, ma si pone l’accento sul bisogno del cammino. Va prestata attenzione a quella che Papa Francesco definisce la “drammatica bellezza” nella crisi; con una provocazione anche per la nostra Chiesa: che sia accogliente e capace di accompagnare (foto da vaticanese.it).

Per questo, nel XIII Corso di pastorale familiare 2019, strutturato sul tema “Abbiamo creduto all’Amore”, si è voluto prestare una particolare attenzione alla cura dei giovani, alla preparazione al matrimonio e alla formazione e accompagnamento delle famiglie.

L’auspicio è che la nostra diocesi, definita nel recente sinodo “famiglia di famiglie”, possa far proprio l’invito: “Camminiamo, famiglie, continuiamo a camminare! Quello che ci viene promesso è sempre di più. Non perdiamo la speranza a causa dei nostri limiti, ma neppure rinunciamo a cercare la pienezza di amore e di comunione che ci è stata promessa”.

Per facilitare la partecipazione, sarà disponibile un gruppo di animazione per l’intrattenimento dei bambini e dei ragazzi.

L’incontro di martedì 9 aprile, sul tema ”L’amore genera anche consacrazione’, sarà curato da don Michele Gianola, direttore dell’Ufficio nazionale Cei per la pastorale delle vocazioni, con la testimonianza di una coppia della comunità Sicomoro di Como.

Locandina corso past familiare