Lotta alla criminalità: a Bacoli l’esperienza di ADDIOPIZZO

Venerdì primo dicembre, alle ore 17.30, nella cornice della Chiesa di Christo Re in via Bellavista, a Bacoli, Dario Riccobono, rappresentante di Addiopizzo, parlerà di legalità e lotta alla criminalità, grazie ad un incontro organizzato dalla associazione Diamo a Bacoli  DIAMO A BACOLI è un’associazione costituita da cittadini bacolesi i quali hanno deciso liberamente di mettere le proprie competenze individuali a servizio del paese in cui vivono, per migliorarne le condizioni. ADDIOPIZZO, invece, è un movimento nato nel 2004 per combattere l’estorsione a Palermo, portavoce di una “rivoluzione culturale” contro la mafia. Ad oggi, più di 1000 sono le imprese aderenti ed oltre 13.000 i liberi cittadini che ne hanno sposato la causa. Donne, uomini, ragazze e ragazzi, commercianti, artigiani e lavoratori di ogni tipologia che agiscono e si ritrovano nelle parole di una frase ormai storica nella lotta alla criminalità organizzata: “Un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità”.

(In allegato, la locandina dell’evento)

 

locandino addio pizzo