Nella Mostra d’Oltremare di Napoli la sesta edizione della manifestazione Gustus 2019

Anche quest’anno, nella consueta cornice della Mostra d’Oltremare, si è tenuta la sesta edizione della manifestazione Gustus, il grande Salone dell’Agroalimentare e dell’Enogastronomia. La tre giorni, aperta agli operatori del settore, ha visto sfilare le migliori firme del panorama enogastronomico, sia in veste di espositori, che di show cooking. Le dimostrazioni dal vivo difatti sono state realizzate a cura della Federazione Italiana Cuochi. Numerose le iniziative offerte ai partecipanti: degustazioni e dimostrazioni, tavole rotonde, convegni di cucina, dibattiti di tecnologia alimentare e nutrizione umana. Quest’anno inoltre è stato dedicato un ampio spazio alla problematica dello spreco alimentare che, alla luce delle nuove sensibilità ecologiste, assume sempre più un’importanza strategica anche per la ristorazione. La Regione Campania è stata presente per la promozione e valorizzazione del Made in Italy prodotto in Campania: difatti fra gli stand è stato realizzato un vero e proprio percorso fra le eccellenze agroalimentari della Campania e del sud Italia che finiscono non solo sulle tavole italiane ma anche su quelle di tutto il mondo grazie ad una domanda internazionale sempre più forte. Particolare attenzione è stata dedicata al pescato nostrano e alle tipicità del territorio grazie a due distinti progetti portati avanti dalla Regione. Lunedì 18 novembre sono stati consegnati i premi “mangiaebevi” de “Il Mattino” e la targa di eccellenza  ai sette Chef campani recensiti nella Guida Michelin 2020.

Gustus 2019