A Pozzuoli gli studenti delle scuole medie diventano “vigili per un giorno”

Gli alunni delle scuole medie “Quasimodo” e “Orani-Diaz” hanno fatto visita al comando della Polizia Municipale di Pozzuoli ed elevato multe assieme agli agenti per le strade della città. L’attività rientra nel progetto di Educazione stradale “Vigile per un giorno” proposto dalla Polizia Municipale alle scuole secondarie di primo grado del territorio per l’anno scolastico in corso. I giovani studenti sono stati in visita al comando il 12 e il 26 aprile a conclusione di brevi percorsi didattici. Hanno potuto interagire con gli agenti su alcune attività svolte dalla municipale, in special modo i servizi strategici, che hanno suscitato grande entusiasmo tra loro. Hanno poi potuto condurre i segway e montare i motoveicoli di servizio presenti nell’autoparco del comando.

Dopo i saluti del Comandante del Corpo Silvia Mignone, gli studenti hanno partecipato alla visione di alcuni video sulla “Sicurezza Stradale” e sull’ambiente, realizzati dal coordinamento del nucleo di Educazione stradale della polizia municipale di Pozzuoli. A conclusione, gli agenti hanno portato gli alunni sulle strade cittadine dove, insieme al nucleo di Polizia stradale, hanno elevato contravvenzioni al Codice della Strada (strisce blu) su modelli appositamente creati per gli alunni ed effettuato posti di controllo visionando i documenti di circolazione dei veicoli fermati.

Il progetto “Vigile per un giorno” si concluderà l’8 maggio con la visita della Scuola Media Giacinto Diano. Ma il comando è già al lavoro per riproporre l’iniziativa anche per il prossimo anno scolastico.

CS Mauro Finocchito