A Pozzuoli realizzata la quarta edizione della Passeggiata della solidarietà con il Tassinari e il Centro Sportivo Italiano

 

Oltre cinquecento gli studenti delle scuole superiori di Pozzuoli che hanno invaso piazza della Repubblica alla fine di dicembre, per partecipare alla quarta edizione della “Passeggiata della Solidarietà” manifestazione a sfondo benefico, organizzata dall’Istituto Superiore Guido Tassinari, con il coordinamento tecnico del Centro sportivo italiano di Pozzuoli.

Il protagonista assoluto è stato un tredicenne della scuola media inferiore Armando Diaz, Gennaro Castellano (nella foto), che nella maratonina svoltasi nel centro storico della città flegrea, ai piedi della rocca del Rione Terra, non ha avvertito alcun disagio nel gareggiare con i più esperti e preparati compagni delle superiori ed ha conquistato con merito il secondo posto nella categoria maschile. «A me piace la corsa – ha dichiarato con schiettezza il piccolo allievo della Diaz – sono stato concentrato su tutto il percorso e ho cercato di rimanere sempre nel gruppo di testa. Non ho strafatto. Mi sarebbe piaciuto vincere. Sono stato con i primi e sono contento».

Sul piano organizzativo l’obiettivo della manifestazione è stato realizzato: offrire, attraverso i fondi raccolti e i beni di prima necessità donati dagli studenti, sostegno alla Casa Famiglia Pio XII e alla Caritas diocesana di Pozzuoli.

Hanno concorso gli allievi degli istituti superiori Pitagora, Virgilio e Tassinari e la media Diaz. Soddisfatti i docenti che hanno contribuito con gli organizzatori a concretizzare l’iniziativa. «È sempre positivo coinvolgere i giovani nelle iniziative sociali», ha detto Roberta Laudiero, docente del Virgilio. «Siamo soddisfatti della risposta dei giovani – ha detto Procolo Pisano, storico promotore della kermesse -. Ciò ci spinge a continuare nell’azione di sensibilizzazione dei giovani ai temi sociali anche attraverso un’iniziativa sportiva».

Per completezza il risultato sportivo ha visto Giuseppe Testa dell’ISIS Tassinari (nella foto) precedere Gennaro Castellano della media Diaz e Ciro Botta della quinta sezione chimica anche lui del Tassinari. Nel settore femminile Marika Sicilia del Virgilio ha preceduto in volata Giada Lanuto e Giorgia Longobardo entrambe dell’Istituto superiore statale Pitagora (nella foto il podio femminile).

Silvia Moio