Tre giorni Biblica a Fuorigrotta. “Apri la mente per comprendere le Scritture”

Martedì 12, mercoledì 13 e giovedì 14 novembre, dalle ore 18.30 alle 20, nella parrocchia San Giuseppe Calasanzio a Fuorigrotta, si svolgerà la “Tre giorni Biblica”, sul tema “Aprì loro la mente per comprendere le Scritture” (Lc 24,45). Con l’iniziativa, organizzata dall’Ufficio diocesano per l’evangelizzazione e la catechesi, in collaborazione con la comunità di Pozzuoli delle Suore di Nazareth,  si vuole promuovere giornate di preghiera e interiorizzazione a partire dal testo biblico.
La finalità immediata è far nascere in Diocesi l’Apostolato Biblico, quella a più lungo termine è porre sempre più al centro della vita personale di fede – e dell’azione pastorale parrocchiale e diocesana – la Parola di Dio.
«Il ritorno del popolo d’Israele in patria, dopo l’esilio babilonese, fu segnato in modo significativo dalla lettura del libro della Legge… La Bibbia non può essere solo patrimonio di alcuni e tanto meno una raccolta di libri per pochi privilegiati. Essa appartiene, anzitutto, al popolo convocato per ascoltarla e riconoscersi in quella Parola. Spesso, si verificano tendenze che cercano di monopolizzare il testo sacro relegandolo ad alcuni circoli o a gruppi prescelti. Non può essere così. La Bibbia è il libro del popolo del Signore che nel suo ascolto passa dalla dispersione e dalla divisione all’unità. La Parola di Dio unisce i credenti e li rende un solo popolo» (Papa Francesco, Aperuit illis).

PROGRAMMA
12 NOVEMBRE
“Lectio Divina” guidata da
P. VINCENZO ANSELMO, s.j.
Professore di Sacra Scrittura presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale – sez. San Luigi

13 NOVEMBRE
Esperienza di interiorizzazione della Parola guidata dalle
SUORE DI NAZARETH (Pozzuoli)

14 NOVEMBRE
Laboratorio Biblico
“Bibbia e Vita in dialogo con il metodo del Bibliodramma”
a cura di MANUEL ROSSI
Formatore dell’Associazione Italiana Bibliodramma (www.bibliodramma.com)