Zoom su Fuorigrotta: un viaggio attraverso le immagini. Le Terme di via Terracina

Un viaggio attraverso le immagini nel quartiere di Fuorigrotta – la porta occidentale di Napoli – con una breve storia di un
sito a corredo delle foto di Raffaele Esposito. Cominciamo con le Terme di via Terracina: chi ci fa caso passando dalle parti dello stadio San Paolo
e di via Marconi?

Le Terme di via Terracina, emerse durante la costruzione della Mostra d’Oltremare, erano situate sull’antica via che collegava Neapolis a Puteoli e risalgono al I secolo d.C.
Nel 1939 furono portate alla luce dall’archeologo Amedeo Maiuri e ancora oggi sono oggetto di studio da parte di team universitari.
Sono ancora distinguibili alcuni ambienti dell’antico complesso, quali: il calidarium (per i bagni caldi) e il frigidarium (per i bagni freddi). Molto interessanti il praefurnium ed il furnium che servivano a riscaldare i singoli ambienti attraverso un ingegnoso sistema di intercapedini.

Le terme sono visitabili su prenotazione.

Per informazioni: https://bit.ly/2KoIyWi