Papa Francesco: il vero digiuno? Umiltà, coerenza e stili di vita

Papa Francesco ha invitato a non “truccare” una pratica virtuosa come quella della penitenza. Il vero digiuno? Non si tratta solo di “scelte alimentari”, ma di stili di vita per i quali si deve avere l’«umiltà» e la «coerenza» di riconoscere e correggere i propri peccati. Questo l’invito espresso dal Pontefice all’inizio del cammino quaresimale, durante la messa celebrata a Santa Marta venerdì 16 febbraio. «Digiuno davanti a Dio, digiuno

Nel Majorana di Pozzuoli, il ricordo degli orrori dell'Olocausto, con Loredana De Vita

Il 7 febbraio, nel Liceo Ettore Majorana di Pozzuoli, si è svolta una conferenza per “ri-cor-dare” gli orrori dell’Olocausto, con un’analisi legata all’attualità (su tematiche immigrazione, omofobia, bullismo e violenza). Gli studenti hanno letto testi di autori ebrei, realizzato cartelloni, plastici (nella foto). L’incontro, moderato dal dirigente scolastico Anna Maria Fazzari, ha visto la partecipazione della scrittrice Loredana De Vita. Riportiamo qui di seguito il resoconto dell’evento:   “Olocausto, dignità

Il Comune di Pozzuoli prosegue l'erogazione di farmaci gratuiti per i cittadini indigenti

L’Amministrazione comunale di Pozzuoli, guidata dal sindaco Vincenzo Figliolia, ha deliberato il proseguimento dell’erogazione di farmaci gratuiti di fascia C per i cittadini indigenti. Come scritto nel comunicato stampa. il Comune di Pozzuoli continuerà ad erogare farmaci gratuiti di fascia C ai cittadini indigenti che lo richiederanno, utilizzando i fondi ricavati dal cinque per mille, come previsto dalla delibera approvata dalla giunta municipale, su proposta del sindaco, che stabilisce i

Riconoscimento per il Gridas di Scampìa, l'opera artistica dichiarata di "interesse culturale"

La Giunta Comunale di Napoli ha approvato, su proposta degli Assessori al Patrimonio,  Borriello, e alla Cultura,  Daniele, la delibera per l’individuazione, quale bene comune immateriale, della complessiva opera artistica e sociale del maestro Felice Pignataro, fondatore ed animatore del Gruppo GRIDAS (Gruppo risvegliati dal Sonno) e, quale bene comune materiale, della sede del GRIDAS, attualmente di proprietà dell’Istituto Autonomo Case Popolari. Con la delibera si dà avvio al procedimento

Dal Laboratorio diocesano per il Bene Comune, un richiamo per la salvaguardia e la difesa del Creato

Il Laboratorio diocesano per il Bene Comune prosegue nella campagna di sensibilizzazione per la difesa e la salvaguardia del Creato, affinché ci sia davvero un’assunzione di responsabilità da parte della politica ma anche di ogni cittadino, per essere “custodi amorevoli della casa comune” e non solo severi ma distaccati guardiani. Questo il tema che ha caratterizzato la serie di incontri e dibattiti organizzati dalla Conferenza episcopale della Campania (l’ultimo si

Papa Francesco al cardinale Crescenzio Sepe: «Va avanti a Napoli almeno per altri due anni»

Papa Francesco ha ricevuto in Vaticano il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo Metropolita di Napoli e presidente della Conferenza episcopale campana. Nell’udienza, che si è svolta nella mattinata di giovedì 25 gennaio, il Santo Padre ha invitato il presule a proseguire il suo mandato pastorale per almeno altri due anni. Come si legge in una nota della diocesi di Napoli, il colloquio, durato circa trenta minuti, è stato molto cordiale. Bergoglio

La Shoa nel pallone. Ad Acerra la Giornata della Memoria nel ricordo di due allenatori ebrei perseguitati

Quest’anno, insieme all’Associazione “Eidos”, la Diocesi di Acerra ha voluto celebrare il Giorno della Memoria ricordando la vicenda di due allenatori di calcio ungheresi di origine ebraica che hanno legato il loro nome a importanti squadre di serie A: Weisz e Erbstein. Arpad Weisz fu allenatore dell’Inter (allora si chiamava Ambrosiana), lanciò il fuoriclasse Meazza, fu il più giovane allenatore a vincere uno scudetto (record ancora imbattuto), allenò il grande

Scatti di Pace a Nola per la Marcia diocesana della pace, domenica 28 gennaio

Domenica 28 Gennaio, si svolgerà a Nola, la Marcia diocesana della Pace organizzata dall’Azione cattolica con la collaborazione dell’Amministrazione comunale. Attesi circa 2mila bambini, accompagnati da genitori ed educatori. «È importante che dai ragazzi nascano interrogativi che incalzano gli adulti – ha dichiarato il vescovo della diocesi di Nola, monsignor Francesco Marino -. I piccoli, infatti, sono più sensibili alle ingiustizie del mondo e con più forza reclamano diritti e

Bandi rivolti ai giovani per la valorizzazione dei beni pubblici. Convegno del Comune di Napoli

Mercoledì 31 gennaio, dalle ore 11.30, nella Sala del Capitolo nel Complesso S. Domenico Maggiore, l’Assessorato ai giovani del Comune organizza il convegno “Investire sui giovani con i Beni Pubblici: nuove opportunità per Napoli”. Durante la giornata, dedicata interamente ai giovani, saranno illustrati nel dettaglio gli avvisi pubblici “Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici 2018” e “Giovani per il Sociale”, emanati dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile

Imma Di Costanzo e l’Africa: «Ho realizzato un sogno». Una breve vita spesa alla scoperta della fratellanza

Un sorriso coinvolgente, un dinamismo dimostrato fino agli ultimi giorni. Tramite facebook era spesso lei ad incoraggiare chi si rammaricava nel vedere la sua malattia peggiorare. «Grazie per la tua breve e intensa vita… per la tua vita piena», così scrive don Mario Russo, direttore della pastorale diocesana giovanile, l’attività nella quale Imma Di Costanzo si è sempre distinta per il suo impegno. Ci piace ricordarla con le foto e