Pozzuoli, abbattuto l’ultimo diaframma nel tunnel che collega tangenziale e porto

“Con l’abbattimento dell’ultimo diaframma, il tunnel che collega l’uscita della tangenziale di via Campana con l’area portuale di Pozzuoli vede ormai la luce. Questo significa che i lavori si avviano alla conclusione, secondo i programmi e gli impegni presi lo scorso settembre dallo stesso presidente De Luca, che ringrazio, unitamente a tutte le maestranze. Per la città è un’opera di strategica importanza, perché porterà decongestionamento del traffico e delocalizzazione delle attività portuali con lo spostamento dell’attracco dei traghetti dall’attuale ubicazione all’altezza di via Fasano in corrispondenza dell’uscita del tunnel. A beneficiarne sarà anche e soprattutto il centro storico di Pozzuoli, che è da tempo il punto focale del processo di valorizzazione e rigenerazione urbana avviato dall’amministrazione. Siamo in una fase importante per il futuro di Pozzuoli”.

Lo ha detto il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia in seguito all’abbattimento dell’ultimo diaframma del tunnel di collegamento Tangenziale-Porto avvenuto questa sera alla presenza del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. L’apertura al traffico dell’importante asse viario è prevista per aprile 2017.
(foto d’archivio: celebrazione Santa Messa dicembre 2014)
foto tunnel celebrazione santa barbara 12_2014