In Evidenza SDT

Presentazione del nuovo Direttorio Pastorale della diocesi di Pozzuoli. Il 24 gennaio incontro delle foranie di Pianura e Soccavo

Nel mese di gennaio prende il via la presentazione del nuovo Direttorio Pastorale, con la realizzazione a livello foraniale di quattro incontri, rivolti ai referenti dei consigli pastorali e agli operatori dei vari settori presenti nelle parrocchie (per info: commissione sinodale – tel. 08165261204). Questo il calendario: Parrocchia Santissimo Redentore e San Ciro – Fuorigrotta Incontri per le Foranie di Bagnoli e Fuorigrotta Amore Annunciato – venerdì 17 gennaio (ore

La Redazione Segni dei Tempi augura felice e sereno anno nuovo. Sfoglia il giornale di gennaio 2020

La Redazione di Segni dei tempi augura felice e sereno anno nuovo a tutti i lettori. Scarica il pdf di Segni dei Tempi e sfoglia il giornale di gennaio 2020. In questo numero: I cristiani? Non leggono la Bibbia. Domenica 26 gennaio la Giornata della Parola di Dio (P. Natale) Nell’area dell’ex Nato di Bagnoli riapre la chiesa: un avamposto di pace (C. Lettieri) Ambiente, a Napoli si parlerà di

Concluso il Torneo di calcio di Natale organizzato dal Centro Sportivo Italiano di Pozzuoli

Il ‘Torneo di Natale’ tradizionale kermesse di calcio a cinque organizzata dal CSI Pozzuoli nelle festività di fine anno si è conclusa con il successo degli Oratori di San Castrese di Quarto e San’Artema di Monterusciello. Coinvolti nell’iniziativa svolta quest’anno in sinergia con la Pastorale dello sport della Diocesi di Pozzuoli gli oratori e le parrocchie di Pozzuoli, Quarto e Soccavo con duecento giovani e giovanissimi in campo nei tre

La Cei in difesa dei più deboli. Con le “Linee Guida per la Tutela dei minori” la Chiesa per la trasparenza e la comunicazione

Qualche mese fa la Conferenza episcopale italiana ha pubblicato le Linee Guida per la Tutela dei minori e delle persone vulnerabili. «Qualsiasi abuso sui fanciulli e sui più vulnerabili – scrivono i vescovi nella premessa -, ancor prima di essere un delitto, è un peccato gravissimo, ancor più se coinvolge coloro ai quali è affidata in modo particolare la cura dei più piccoli. La Chiesa cattolica in Italia intende contrastare

Scarica il pdf di Segni dei Tempi. Sfoglia il giornale di dicembre 2019

Scarica il pdf di Segni dei Tempi e sfoglia il giornale di dicembre 2019 In questo numero: Linee guida della Cei per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili, così in Campania (Carlo Lettieri – Ciro Biondi) Eruzione ed evacuazione: i piani (Giuseppe Luongo) Il compito dei giornalisti è raccontare la verità (Francesco Maresca) Il ricordo del vescovo Padoin: dal Veneto alla “Diocesi più bella del mondo” (Pino Natale)

Il dialetto è una risorsa, salviamolo. Papa Francesco: «E’ il linguaggio familiare dell’amore utile, anche per trasmettere la fede»

Gli italiani, fino al tempo della omologazione mediatica da parte di Mamma Rai, si esprimevano quasi unicamente in dialetto. Dopo appena mezzo secolo o poco più, il numero dei nostri connazionali che utilizzano ancora il dialetto si è ridotto agli infimi termini, fino a quasi scomparire in tutto il Paese. Un chiaro segnale di rischio di estinzione di una ricchezza collettiva, tanto da far scendere in campo su questo argomento

Scarica il pdf di Segni dei Tempi. Sfoglia il giornale di novembre 2019.

Scarica il pdf di Segni dei Tempi. Sfoglia il giornale di novembre 2019. In questo numero: – I “benaltristi”: non si può rifiutare il tema ambiente con la scusa che ci sono altri problemi (P. Natale) – Alluvioni lampo nei Campi Flegrei, è colpa di… Ischia (A. Mazzarella) – Dopo il Sinodo, nel direttorio pastorale l’amore sapienziale (F. Cutolo) – In Africa il villaggio delle Piccole Suore Missionarie (C. Biondi)

Scarica il pdf di Segni dei Tempi. Sfoglia il giornale di ottobre 2019

Scarica il pdf di Segni dei Tempi. Sfoglia il giornale di ottobre 2019. In questo numero: – Il mese delle missioni: in Africa ricordando Imma Di Costanzo (Daniela Iaconis) – Ottobre Missionario Straordinario: il significato (Pasquale Mancuso) – La difesa dell’ambiente: “Iniziamo a preoccuparci, ma sul serio” (Pino Natale) – Una sinergia per gli uffici pastorali della diocesi (Carlo Lettieri) – Il pellegrinaggio dei giovani in Terra Santa (Agata Paesano)

PAROLE IN LIBERTA'. Le ferite all'ambiente: "Iniziamo a preoccuparci. Ma sul serio"

Scrivo queste note mentre il mondo si stava iniziando a preoccupare per gli incendi in Amazzonia. E fa bene, perché – si dice – l’Amazzonia è il polmone verde del mondo, quello che permette alla Terra di respirare. Ma della deforestazione dell’Amazzonia, della politica sciagurata dei grandi latifondisti e dell’attuale Governo brasiliano, e persino degli incendi stessi, se ne parla da anni e anni, ricordo che io ero ragazzo e

Papa Francesco: Perché la Chiesa non è crollata? “Dio è con noi”

Il Pontefice nell’Udienza generale di mercoledì 18 settembre, sottolineando che “i cristiani sono perseguitati perché sentiti come minaccia”, ha ricordato la forza salvifica di Dio, l’unica in grado di resistere. «I progetti umani – ha messo in luce Papa Francesco – falliscono sempre; hanno un tempo, come noi. Pensate a tanti progetti politici, e come cambiano da una parte all’altra, in tutti i Paesi. Pensate ai grandi imperi, pensate alle