E’ Natale, in piazza è festa per tutti. Appuntamenti a Napoli e nei Campi Flegrei. Le foto di NAlbero

Il Natale è alle porte con i suoi colori di festa, le tradizioni culinarie, i mercatini allestiti per l’occasione, i presepi viventi, le strade illuminate da giochi di luci spettacolari e le piazze vestite a festa. Ma il periodo natalizio è, come da tradizione, anche quello che offre un ricco calendario di appuntamenti e manifestazioni da non perdere, per la gioia di tutti, grandi e piccini.

Iniziando dal Comune di Napoli, il programma sfoderato per l’anno in corso è di tutto rispetto: partito il 12 novembre con l’apertura delle famose bancarelle a San Biagio dei Librai e a San Gregorio Armeno, a parte l’attesa per l’installazione di NAlbero sul lungomare (nella foto), degna di nota è anche la prima volta del Napoli Christmas Village, allestito dal 2 dicembre nella centralissima piazza Municipio, con ben 25 casette di legno addobbate in stile Nord Europa e un ufficio postale di Babbo Natale, per ricevere le letterine dei bambini. Il villaggio resterà operativo fino all’11 dicembre, con ingresso gratuito. Entro la stessa data sarà possibile visitare anche il Santa Claus Village, dal Pineta Varca d’Oro di Varcaturo trasferito negli ampi spazi  – soprattutto coperti –  della Mostra d’Oltremare. Una mostra del giocattolo, un bosco magico, elfi, fatine e Muppet Show (10 euro ad ingresso con possibilità di sconti familiari), il venerdì dalle 15 alle 22; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 22 e l’8 dicembre dalle ore 8 alle 22.

Proseguendo nel cuore dei Campi Flegrei, in particolare a Pozzuoli, mercatini e luminarie saranno presenti in diverse zone sia del centro storico che della periferia, ma merita segnalazione ad hoc  la VII Edizione del Mercato di Natale e Presepe Vivente che si tiene già da qualche anno presso l’area agraria dell’Istituto Falcone, a Licola. In una storica cornice naturale gli ospiti hanno la possibilità di visitare l’istituto con la sua azienda agraria, acquistando all’occorrenza miele, olio, marmellate, composte, mostarde, rosoli e prodotti vari confezionati all’interno della scuola. Nel percorso anche stand di artigianato locale, addobbi natalizi e persino cibo da strada e osterie che offrono al visitatore i tradizionali piatti della cucina partenopea. Il fulcro della manifestazione è ogni anno il Presepe Vivente in stile Settecento napoletano, organizzato con la partecipazione straordinaria di  alunni e docenti dell’Istituto i quali – oltre trecento figuranti –  danno vita a quadretti di vita quotidiana, di mestieri, di musicanti e non solo, nella calda luce di fiaccole e bracieri. In calendario a Licola i giorni 8, 9, 10 ed 11 dicembre 2016, in via Domiziana 150 (di fronte al Villaggio Ideal Camping), orari di apertura: dalle 10 alle 15 e  dalle 17 alle 21, ingresso gratuito.

Nella lista delle manifestazioni natalizie, infine, dal 25 novembre 2016 al 6 gennaio 2017 da menzionare i mercatini di Natale di Bacoli, dove le strade del centro storico si colorano a festa con decine di stand pieni di prodotti natalizi artigianali, decorazioni per la casa e per l’albero, candele, saponi, presepi, pastori e l’immancabile Street food, il tutto grazie all’ormai consolidata organizzazione dell’associazione dei commercianti bacolesi.

Lunedì 5 dicembre 2016, alle ore 12:00, nella sede del Polo Culturale di Pozzuoli in Palazzo Toledo (via Ragnisco, 29), sarà presentato il programma degli eventi per le festività natalizie. Interverranno il sindaco Vincenzo Figliolia, l’assessore alla Cultura Alfonso Artiaco e il presidente della terza commissione consiliare Salvatore Caiazzo.

Simona D’Orso

 

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA PROGRAMMAZIONE NATALE A NAPOLI 2016

 

Il progetto

foto-pag-11-albero-napoli

 

 

 

 

 

 

 

 

Le foto dell’allestimento (foto dal 28 novembre)

nalbero-n1-del-28_11_16  nalbero-n2-del-30_11_16  nalbero-n3-del-30_11_16

nalbero-n4-del-2_12_16  nalbero-n5-del-2_12_16