Etica e informazione, corso di formazione a Napoli per i 60 anni dell’Unione Cattolica Stampa Italiana

Giovedì 2 maggio, dalle ore 9.30 alle 13.30, nel Salone dell’Arcidiocesi di Napoli (Largo Donnaregina, 23), si svolgerà il corso di formazione “Etica e Informazione”. L’evento è organizzato dall’Ordine regionale dei giornalisti della Campania insieme all’Ucsi (Unione Cattolica Stampa Italiana) Campania, in occasione dei 60 anni dell’Ucsi nazionale. Il corso di formazione è stato accreditato sulla piattaforma Sigef con crediti formativi per i giornalisti.

Intervengono il presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti, Carlo Verna, il presidente regionale dei giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli, il presidente dell’Ucsi nazionale, Vania De Luca, il presidente dell’Ucsi Campania, Giuseppe Blasi. Le conclusioni sono affidate al cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe.

Vania De Luca, sposata, con tre figli, vaticanista di Rainews24, in Rai dal 1995, è la prima donna ad essere stata eletta presidente dell’Ucsi nei 60 anni di storia dell’associazione. Al momento dell’elezione a presidente aveva sottolineato la responsabilità della sua nomina: “Il fatto di essere la prima donna presidente, forse in questo momento, è una responsabilità in più. Ho a cuore quello che Papa Francesco ha chiesto recentemente e cioè che le donne dicano come vedono la realtà, perché loro guardano da una ricchezza differente!. Le donne giornaliste possono costruire ponti, occasioni di incontro e di dialogo con tutti. Ecco, forse, questa è una responsabilità in più: essere testimoni di una volontà di dialogo con tutti”.